William Basinski – A Red Score In Tile

William Basinski – 'A Red Score In Tile' (2014)

La ristampa cd di “A Red Score In Tile” (2014), una release 2062, offre all’ascoltatore la chance di avvicinarsi a uno degli album più austeri e intransigenti di William Basinski, artista noto per i suoi loop fragili e rarefatti. Quarantacinque pionieristici minuti ispirati all’omonimo dipinto (1979) del collaboratore James Elaine, integrato quale nuova copertina, tematicamente incentrati su uno status di passeggera disperazione e sulla fragilità dell’essere. Ogni nota di pianoforte dialoga con il silenzio e si dissolve nel nulla. Toni sinuosi, prolungati, distorti. Tenue musica ambient, in cui i suoni degli strumenti acustici non sono artefatti da strati sonori, al netto della spina dorsale costituita da un drone modulato e a tratti interrotto. Sorprendente la resa sonora. Minimalistica.

Acquista “A Red Score In Tile”