Vincent I. Watson – Serene

Vincent I. Watson – 'Serene' (2013)

“Un album ambient dai toni classici. L’ultima traccia è la mia interpretazione di come finiscono i nostri sogni e di quanto caotici diventino prima che ci svegliamo”. Il surreale “Serene” (2013) offre all’ascoltatore il lato più intimo di Vincent I. Watson. L’artista scozzese è attivo da oltre vent’anni sul fronte techno, ma si cimenta volentieri e per la prima volta con un crescendo di musiche elettroniche, luccicanti, talvolta ipnotiche e per spazi profondi. Dieci composizioni di grande effetto seppur ai limiti del beatless, inebrianti e intrise, inoltre, di quella nostalgia fantascientifica già propria del sound di Detroit. La release affidata a Pyramids Of Mars è un’occasione, forse, unica per comprendere a pieno l’affascinante estetica in note di un artista da sempre versatile.

Acquista “Serene”