Various – V.A 1

Various – 'V.A 1' (2015)

La Beauté du Négatif fa sul serio. Tre release in poco più di sei mesi, una gestione attenta e, soprattutto, un catalogo destinato a regalare sorprese. Matéo Montero, in arte Rawmance, ha le idee chiare e, dopo il suo “Nlpforeva” (2014), l’introvabile “106 Ep” (2014) dei finlandesi Toisvesi, soggetto ad alcune speculazioni sul mercato on-line, offre una ridotta visione d’insieme delle sonorità ambient e acid care alla label.

V.A 1” (2015) diviene così una compilation da ascoltare con attenzione e curiosità. Il lato A prende il via con la pulsante Snow In The Tube. Il felice crescendo sonoro è firmato da uno degli assi del mastering studio made in Italy, Neel, in libera uscita dal progetto Voices From The Lake condiviso con l’amico Donato Dozzy, e reduce dai numerosi allori conquistati per l’album “Phobos” (2014), splendido debutto solista per Spectrum Spools.

Se Giuseppe Tillieci conferma ancora una volta la sua abilità nel bilanciare componenti melodiche e ritmiche, il ‘padrone di casa’ Rawmance si esalta non poco nel tratteggiare trame oscure in United Banlieues, progressione dalle frustate electro. Il lato B è occupato, poi, dalla sola Suncid, capolavoro di J.Alvarez, nuovo alter ego del produttore Chris Roman, già attivo come 214. Nove minuti per raggiungere il sublime.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...