Various – Untitled

Various – 'Untitled' (2010)

Il primo split su Laid ha coinvolto tre dei migliori artisti della scena deep house globale. Nell’ordine, John Roberts, Christopher Rau e Black Jazz Consortium. L’opener White è firmata dal produttore newyorchese, poi lanciatosi definitivamente con l’album “Glass Eight” (2010) su Dial. Una traccia easy listening tra lievi salite e morbide discese. “Untitled” (2010) fa rima con alta qualità. Più incisiva Soulful, con annesso sample vocale, a cura del talentuoso artista ‘di casa’. Nonostante il vigore delle percussioni, l’atmosfera assume toni quasi chiaroscurali, interrompendo un certo feeling iridescente. In discontinuità, invece, quello di Applied Vibes. Il brano griffato Black Jazz Consortium fa affidamento su un impianto solido animato da sporadiche tensioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...