The Field – Looping State Of Mind

The Field – 'Looping State Of Mind' (2011)

Con i colori del giorno e della notte, “Looping State Of Mind” (2011) assesta l’ultima direzione dell’eclettico viaggio al centro della trilogia di The Field. Il produttore svedese corregge il tiro, rallentando il ritmo delle sue sette tracce e puntando alla creazione di un sound compatto, anestetizzato attraverso i soliti fraseggi in loop, ma più armonico.

Non a caso, Is This Power avanza in maniera istintiva, unendo più strings nella prima parte, mentre nella seconda torna sui propri passi, lasciando spazio a tonalità psichedeliche. Axel Willner mette da parte velleità dancefloor per fare propria la lezione dei Kraftwerk: la matura It’s Up There ne riflette a pieno il mood atmosferico.

L’alternanza di differenti stili continua con la contaminata elettronica del nuovo secolo di Burned Out e il languido, sofisticato soul di Arpeggiated Love. Il non breve intermezzo a occhi aperti della title-track ricalca, invece, i distanti, lontani panorami sonori già sapientemente tratteggiati all’interno dei precedenti due full-length su Kompakt.

Le sonorità che compongono l’attuale discografia di The Field finiscono così per essere incentrare sull’incomprensibile ed intima connessione fra ripetizione e differenziazione di mille e più microscopici dettagli e le loro altrettanto numerose e impercettibili variazioni. Senza dimenticare, le pause, così come le divagazioni in quattro quarti.

Malinconiche intense atmosfere avvolgono, invece, Then It’s White, la traccia più statica dell’album, strutturata in misura maggiore sulle toccanti note di pianoforte, alternate a lamenti e voci sfumate. In coda, la sperimentale Sweet Slow Baby che, pur apparendo leziosa, aggiunge l’ennesima massiccia dose di ripetizioni. Tra vintage e post-moderno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.