T.E.W. – Eighteen

T.E.W. – 'Eighteen' (2014)

Gli esami non finiscono mai. L’ultima prova, non per il conseguimento della maturità, è rimasta non consegnata in un cassetto per diciotto lunghi anni. Le precedenti cinque appartengono a un periodo che va dal 1994 al 1996. Habitat, Nature Records e Synthetic le etichette dell’ultima tempesta sonica. Un’età dell’oro fondata su home recording, party illegali e negozi di dischi: i punti di riferimento di una generazione fa.

Eighteen” (2014) è il tributo che i T.E.W., acronimo di Travelling into Esoteric World, hanno recentemente consegnato nelle mani degli appassionati di electronique.it, per una release un po’ nostalgica, seppur dotata di una notevole forza evocativa. Un elemento affatto stilistico che i T.E.W., formati da Simone Renghi e Giampiero Fagioli, hanno da sempre saputo incluso all’interno di pochi ma, forse, rivoluzionari lavori.

Il loro progetto, nato nel 1993 per trasformare emozioni in frequenze di risonanza tramite il collegamento tra esseri umani e macchinari, è stato in grado di fondere atmosfere ambient a melodie electro, con la sovrapposizione di grovigli techno a sussulti acid. Elettronica romana oggi, forse, più considerata rispetto al passato ma, a dir poco, seminale per le strutture sonore adottate e da riscoprire per l’intima bellezza.

Se, sul lato A, Grass 2 (25/02/1997) è in connessione con una precedente traccia intitolata Grass, sul lato B, i muscoli della Roland TB-303 sono messi presto in mostra in Prepostpheo (08/06/1996). Ritmi downtempo contrapposti a solide bassline. Un connubio perfetto. Due esperienze ultraterrene, masterizzate dal buon Neel, per elevarsi il più possibile a partire dai solchi di un vinile trasparente. Ideali per salutare il ritorno di un duo confinato, o ridotto, troppo a lungo a un silenzio discografico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.