Steve Hauschildt – Tragedy & Geometry

Steve Hauschildt – 'Tragedy & Geometry' (2011)

Asse portante degli Emeralds, Steve Hauschildt, al pari delle esplorazioni soliste dei suoi compagni di viaggio, si lancia alla conquista dello spazio. Infinito. Solcato da luci verdi su piani astrali. Una scelta stilistica associata alla moltitudine di ritmi e atmosfere che galleggiano tra ambient, drone e krautrock. Probabile aggio sonoro della superiorità della sua psiche sulle macchine, “Tragedy & Geometry” (2011) su Kranky è arioso ma, spesso, abbonda dei più disparati elementi. Che non stancano mai, perché ammaliano.

Acquista “Tragedy & Geometry”