Stelvio Cipriani – Speed Driver (Grip)

Stelvio Cipriani – 'Speed Driver (Grip) (Original Motion Picture Soundtrack)' (2013)

Rudy (Fabio Testi) è un asso della velocità. I suoi guadagni derivano dalle scommesse clandestine, tra corse senza regole sugli sterrati e acrobazie sui parapetti dei ponti di Roma, e sono destinati alla cura del fratello tossicodipendente. Il motociclista accetta anche di gareggiare su quattro ruote su suggerimento dell’inseparabile manager ‘Napoli’ (Orazio Orlando). Il boss Lucky Esposito (Francisco Rabal) gli offre una chance per correre la sei ore di Vallelunga: Rudy conquista sia il cuore della giornalista Susan (Senta Berger) che il gradino più basso del podio. L’ingaggio per l’ultima prova del campionato incrina il rapporto con Lucky Esposito, che costringe il pilota a consegnare un carico di droga. Quando carriera di Rudy è al termine, Susan lo introduce a un team in Formula Uno. Inevitabile la vendetta del boss. Un cecchino spara contro l’auto di Rudy, che esce fuori strada ma, dopo il ricovero in ospedale, il campione torna al volante.

Lo sport supera il crimine. “Speed Driver” (1980) è il seguito di “Speed Cross” (1980). I due film d’azione di Stelvio Massi seguono le vicende personali e le evoluzioni sportive del medesimo statuario protagonista, pronto a cimentarsi con le moto da cross e a scontrarsi con loschi scommettitori, criminali senza scrupoli, le conseguenze dell’uso degli stupefacenti, gare truccate, la sua nemesi Jack Hart, oltre ai tradizionali problemi logistici e di budget di una modesta scuderia iscritta in Formula Uno a caccia di sponsor. Il circus è trasportato sul grande schermo grazie al ricorso a svariati metri di suggestive immagini di repertorio – alcune risalenti al Gran Premio di Spagna disputato sul circuito di Jarama – e ai camei di due grandi protagonisti di allora come l’argentino Carlos Reutmann e lo statunitense Mario Andretti. Anche il finale drammatico è in linea con quel segmento tra finzione e realtà, con Rudy sopravvissuto a una vettura in fiamme.

Superlativa la partitura di Stelvio Cipriani. L’edizione cd di “Speed Driver (Grip) (Original Motion Picture Soundtrack)” (2013), a cura della Beat Records Company, recupera, in primis, gli unici brani pubblicati, la canzone I Cross The Roads, con voce di Douglas Meakin e la dolce Among The Pits, sulla cui falsariga si pone Speed Driver (Seq. 1 – Titoli). Speed Driver (Seq. 2) è, invece, un mix di ritmo e velocità. Batteria, chitarra elettrica e sintetizzatori gli strumenti centrali delle riprese Speed Driver (Seq. 8) e Speed Driver (Seq. 10), con Speed Driver (Seq. 19), caratterizzata anche dall’alternanza di sassofono e pianoforte. Quest’ultimo è il protagonista quasi assoluto delle sognanti Speed Driver (Seq. 9) e Speed Driver (Seq. 13). La bossa di Speed Driver (Seq. 5), la trionfalistica Speed Driver (Seq. 11), l’attesa di Speed Driver (Seq. 4) e gli archi di Speed Driver (Seq. 21) gli altri momenti clou di una tracklist dal sound eterogeneo. Vincente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.