Stelvio Cipriani – Bersaglio Altezza Uomo

Stelvio Cipriani – 'Bersaglio Altezza Uomo (Original Motion Picture Soundtrack In Full Stereo)' (2016)

Esportare il format ‘poliziottesco’ un’operazione affascinante e, forse, un po’ rischiosa, specie se compiuta al termine della sua parabola sia creativa che commerciale. Il genere è stato fin troppo specchio delle realtà urbane di oltre quarant’anni fa e conteneva, spesso, precisi riferimenti a eventi di cronaca e tematiche criminali, come lo spaccio e il consumo di droga, i sequestri di persona, il traffico d’armi, la criticità del sistema giudiziario o il terrorismo. Nonostante un buon ritmo e una trama sui generis, ambientare “Bersaglio Altezza Uomo” (1979) in Turchia non è stata la scelta migliore da parte del produttore Giuseppe Colombo che, a causa di alcune ristrettezze di budget e ricorrendo al nome d’arte di Joe Pidgeon, finì per ricoprire il ruolo del capo della banda criminale locale. Il regista del film fu Guido Zurli, reduce dalla più felice esperienza de “Il Piccolo Testimone Dell’Orient Express” (1972), in collaborazione con Türker Inanoglu.

Il protagonista di “Bersaglio Altezza Uomo” è, invece, l’ispettore Keaton (Luc Merenda) dell’Interpol, in missione a Istanbul per sgominare i traffici e sconvolgere gli affari tra Asia e Europa di un insospettabile boss della droga e dei suoi complici. Fra un susseguirsi di pedinamenti, sparatorie e altri colpi di scena, l’abile ispettore, coadiuvato dalla poliziotta Jasmine (Gabriella Giorgelli), diviene presto al centro del mirino della malavita che, per liberarsene, decide d’ingaggiare, con le maniere forti, il riluttante campione di tiro al piattello, Gengis (Kadir İnanır). Dopo avergli ucciso la madre, Gengis non può far nulla per impedire il sequestro e lo stupro di sua moglie. Il ricatto allo sportivo sembra dare i suoi frutti, perché l’uomo fingerà di eseguire ciò che i malviventi vogliono da lui, cioè sparare all’ispettore Keaton, salvo decidere di collaborare con quest’ultimo per la sconfitta della banda che, nel corso di un’imboscata, sarà arrestata.

Il cd di “Bersaglio Altezza Uomo (Original Motion Picture Soundtrack In Full Stereo)” (2016), una release Digitmovies, ha colmato un vuoto discografico durato quasi quattro decadi e ha consentito di riscoprire il vibrante sound di Stelvio Cipriani. Lo score è stato assemblato da Claudio Fuiano grazie ai nastri delle sessioni di registrazione a cui, forse, parteciparono alcuni membri dei Goblin come esecutori non accreditati. L’ostinato funky Bersaglio Altezza Uomo (Titoli) è fondato, infatti, sulla notevole commistione tra riff di chitarra e tastiere in scia alla batteria, un tratto comune ad altri lavori della band. Il tema è declinato in versioni alternative come, ad esempio, la melodica Bersaglio Altezza Uomo (Caccia Mortale) o quella più rock Bersaglio Altezza Uomo (Bersaglio Umano). La dolce Bersaglio Altezza Uomo (Attimi D’Amore) contrasta l’esotismo di Bersaglio Altezza Uomo (Atmosfera Araba) e l’incertezza di Bersaglio Altezza Uomo (Piano Suspence).