Smallpeople – Black Ice

Smallpeople – 'Black Ice' (2011)

Julius Steinhoff e Just von Ahlefeld, meglio noto come Dionne, non sono soltanto gli Smallpeople, ma anche i proprietari del rinomato Smallville Record Store, situato nel quartiere St. Pauli ad Amburgo, e i fondatori dell’omonima etichetta, l’ormai lanciata Smallville Records, orientata sulle diverse connessioni tra la deep house e la Detroit techno. Non a caso, la rinascita della Detroit house ha preso il via sulle rive dell’Elba. E le tracce di “Black Ice” (2011) sono, infatti, caratterizzate da intense e sognanti ritmiche che, in attesa della primavera, conciliano la durata del freddo e lungo inverno. Black Ice, Stellar e Little River un concentrato di inatteso calore. Analogico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...