Saikoss – Kossaiko

Saikoss – 'Kossaiko' (2007)

Una quindicina di anni fa, Tsukamoto Saiko, noto anche come Museum Of Plate, pianista per svariati artisti e differenti opere, formò con il virtuoso giapponese Kuniyuki Takahashi un nuovo progetto chiamato Saikoss. Nell’ottobre del 2006, il loro primo concerto dal vivo al Sonar Festival di Tokyo fu giudicato il miglior evento dell’intera kermesse da parte del funambolico Jeff Mills e ciò creò aspettative e un primo bacino di fan, desiderosi di ascoltare un vero e proprio album del duo. L’ambient, la deep house e le note del pianoforte convergono così in “Kossaiko” (2007), una release Mule Electronic. Otto brani con occasionali momenti glitch e rimandi orientali. Ideale sottofondo per un inizio di giornata. Incredibile la portata nel corso di notti nuvolose.

Acquista “Kossaiko”