Raison D’Être – Alchymeia

Raison D'Être – 'Alchymeia' (2018)

Raison D’Être e l’alchimia. Il trait d’union è la sperimentazione. L’album di Peter Anderson il risultato finale di un processo di analisi interiore, un viaggio nei meandri dell’inconscio, veicolato dallo studio degli archetipi di Carl Gustav Jung e reso in note mediante lunghe composizioni, i cui titoli si riferiscono alle fasi del ‘magnum opus’, l’itinerario alchemico di lavorazione e della materia prima, finalizzato a realizzare la pietra filosofale, in grado di fornire l’elisir di lunga vita, far acquisire l’onniscienza e tramutare in oro i metalli vili. Nel corso di un’ora di musica, “Alchymeia” (2018), rilasciato dalla Cyclic Law, offre all’ascoltatore un campionario di suoni ambient: bordoni laceranti, voci d’oltretomba, field recording da brividi, astrazioni mistiche. Quattro movimenti, di egual durata, e il buio della disperazione. Eppure, quando tutto sembra annerirsi, la melanconia è purificata. Una fioca luce illumina la risalita dagli abissi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.