Rainforest Spiritual Enslavement – Ambient Black Magic

Rainforest Spiritual Enslavement – 'Ambient Black Magic' (2017)

Laddove finisce la natura inizia l’artificio. Il doppio cd “Ambient Black Magic” (2017) di Rainforest Spiritual Enslavement descrive all’ascoltatore un mondo immaginario e inquieto da cui è quasi impossibile fuggire ricorrendo a una manciata di elementi in completa risonanza fra loro. Da una parte, autentici field recording in nome del realismo. Dall’altra, una moltitudine di suoni dub, con lo zampino del sodale Silent Servant e il prezioso remix di a cura di Substance. Bassi profondi, loop ipnotici, ritmi lenti, trame sintetiche. Elettronica e tribalismi. Disordini interiori, ma ordine sul pentagramma. Cinque brani griffati Hospital Productions dal retroterra oscuro che s’insinuano sotto la pelle dell’ascoltatore. L’ennesima manifestazione della versatilità di Dominick Fernow.

Acquista “Ambient Black Magic”