Maurizio Bianchi / M.B. – Ludium

Maurizio Bianchi : M.B. – 'Ludium' (2009)

Un brano lungo e solenne. Note di pianoforte riverberate. Un flusso sonoro lento, seppur dotato di una sua precisa ritmica. Sibili contrastanti e rumori ambientali sullo sfondo. Dopodiché, un breve intervallo fondato su oscuri bordoni, destinati a ripiegare presto su se stessi. Infine, un’alternativa suite pianistica, non meno eterea, al punto da assumere i tipici tratti distintivi di una sorta di massa sonora indecifrabile, astratta e rimbombante, profonda e persino psichedelica. Ancora una volta, pochi e minimi elementi, assemblati in modo magistrale in “Ludium” (2009), una release Silentes Minimal Editions firmata da Maurizio Bianchi, o M.B., tra le menti più brillanti della scena sperimentale italiana.

Acquista “Ludium”