MATstudio – MATstudio 2

MATstudio – 'MATstudio 2' (2019)

C’è un’energia comune che anima chi vive davvero la musica anche se circondato da quattro mura in una location terza. E tale vibrazione, finanche epidermica, costituisce da sempre una spinta creativa. Le note sono sette, le linee del pentagramma cinque, gli esperimenti infiniti. A distanza di due mesi dalla prima release della nuova serie, il duo MATstudio ritorna con un ottimo singolo declinato in chiave ambient, “MATstudio 2” (2019), parimenti pubblicato dalla Melody As Truth. Le interazioni artistiche tra Jonny Nash e Suzanne Kraft e le sovrapposizioni psichedeliche tra i rispettivi stili si susseguono in modo proficuo. Le similitudini non mancano, così come le differenze.

Due suite da quattordici minuti occupano i lati di “MATstudio 2”. L’atmosfera è distesa. La necessità di sentirsi liberi intatta. Una forma di narrazione garantita. I due musicisti alzano, però, la posta in gioco. Se The Perishable Imagination è segnata dall’evoluzione degli accordi di chitarra e di basso, con occasionali tensioni e altri appunti eterei, Maybe This Is Something You Should Think About recupera il pregresso feeling balearico della coppia. Echi lontani e fruscii digitali introducono l’ascoltatore a un segmento più ragionato, il cui ritmo è scandito dalle percussioni, con la chitarra sullo sfondo. Un crescendo elettronico che si esaurisce al suo culmine. Musica per tramonti e albe.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.