Martin Schulte – Slow Beauty

Martin Schulte – 'Slow Beauty' (2012)

Slow Beauty” (2012) è il pertinente titolo del quinto album di Martin Schulte, pubblicato dall’etichetta giapponese Lantern. Il ritmo è davvero lento. Le dieci tracce sono accomunate da una lunga durata e, soprattutto, da una notevole attenzione ai dettagli. La rilassata ‘gestione del tempo’ non esclude, però, picchi di intensità. I bassi robusti e cavernosi si rivelano presto non solo come marchi di fabbrica dell’artista russo, ma anche distintivi di creazioni al passo coi tempi e sempre vibranti, rivelando il talento di Marat Shibaev. I suoni percussivi avanzano e, non a caso, si ritirano all’interno di ogni composizione, proprio come le onde che si infrangono sulla riva della spiaggia, a dimostrazione dell’assoluta flessibilità della sua musica. Destinata alle profondità.

Acquista “Slow Beauty”