Lee Jones – Electronic Frank

Lee Jones – 'Electronic Frank' (2008)

Lee Jones è cresciuto nell’Essex, ma ormai può quasi definirsi un berlinese acquisito, essendosi trasferito in Germania già da alcuni anni fa, quando è stato aperto il locale notturno Watergate, dalla vista mozzafiato sul fiume Sprea, in cui è spesso sotto i riflettori. Durante il decennio precedente, il dj e produttore, con il monicker Hefner, era stato, invece, coinvolto in esperienze downbeat e lounge, remixando brani di 4Hero, Cinematic Orchestra e Lamb. Tale background composito è espanso tra le pieghe del suo primo album, “Electronic Frank” (2007), pubblicato da Aus Music. Quattordici tracce che svelano poco alla volta un’insolita profondità a tinte house. In sintonia con la zebra dalle strisce rosse in copertina, perché tanto eversive quanto difficili da ‘domare’.

Acquista “Electronic Frank”