KAB – Trust

KAB – 'Trust' (2011)

Karl Axel Bissler, meglio noto con il suo acronimo KAB, è sulle scene almeno da un ventennio, ma soltanto nella seconda metà degli anni Zero sembra essere definitivamente uscito dall’anonimato grazie ad alcune proficue collaborazioni. Il terzo 12”, “Trust” (2011), per l’etichetta giapponese Mule Electronic presenta in apertura una title-track che ribadisce quanto di buono espresso in precedenza. La tech house dello svedese è ipnotica, ascoltabile sia in camera che, soprattutto, in pista. Il ritmo galleggia e rallenta in un mare di bolle con la psichedelica Social Events. Il martellante remix di Trust a cura di Sebastian Mullaert propone, invece, i soliti piacevoli stilemi dell’ormai tradizionale marchio di fabbrica che caratterizza le uscite del duo Minilogue.