Juniper / Arnaldo – We Met In Manchester

Juniper / Arnaldo – 'We Met In Manchester' (2012)

Lo split delle nuove leve. Il roster di artisti Smallville Records non smette mai di crescere rimanendo, però, fedele al credo deep house, il minimo comune denominatore per entrarne a far parte. Il duo Juniper e Arnaldo sono, però, legati anche da un’appartenenza alla scena elettronica di Manchester, perché entrambi animatori dei party meandyou. come resident dj. “We Met In Manchester” (2012), titolo affatto casuale, prende il via con due composizioni di Dan Mumberson e Reuben Holt, Quiet Moon e Selenic. La prima robusta e solare. La seconda morbida a tratti e dalle sfumature lunari. Due facce della stessa medaglia, già esibite nel precedente 12”, “Theories EP.” (2011) su Underground Quality. A Song Name Of One Word di Arnaldo un brano dal retroterra evocativo, complici echi sonori e frammenti vocali. Rain, sempre di William Arnaldo Smith, una malinconica pioggia di percussioni in odor di anni Novanta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.