Joachim Spieth – Evaporate / Decelerate

Joachim Spieth – 'Evaporate / Decelerate' (2016)

Il nuovo lavoro di Joachim Spieth è da ricollocare tra chimica, fisica e musica. Passare lentamente dallo stato liquido a quello aeriforme. E rallentare un corpo in movimento. Due concetti ben espressi in note nel corso di “Evaporate / Decelerate” (2016), rilasciato dalla Affin LTD, gestita dallo stesso produttore. La trasformazione in vapore. E la diminuzione della velocità. Più decisa Evaporate, dal ritmo costante. Eterea, invece, Decelerate, o quasi immobile. Molteplici le connessioni possibili tra techno e ambient. Chi le coglie ha già rivolto lo sguardo a un futuro, inevitabilmente, ibrido.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.