Gas – Rausch

Gas – 'Rausch' (2018)

Dodici mesi dopo “Narkopop” (2017), il sesto album studio di Wolfgang Voigt, in arte Gas. Un alias ritornato in auge dopo diciassette anni di silenzio, legato ad alcune delle opere che hanno definito il suono del nuovo millennio. Un progetto meno organico e compatto, ma impeccabile sulla lunga durata. Pubblicato da Kompakt, “Rausch” (2018) è un alternativo percorso sonoro diviso in sette movimenti da ricollocare tra ipnosi e magia, ambient e techno. Un’esperienza d’ascolto da vivere, magari in cuffia, senza soluzione di continuità mentre le stelle brillano in un mare di fiamme. Risuonano corni e fanfare. Di gioia e di paura. Il mormorio della foresta diviene quello nella propria testa. Leggero come la nebbia. Pesante come il piombo. Etereo come l’assordante nulla.

Acquista “Rausch”