Ennio Morricone – Senza Sapere Niente Di Lei

Ennio Morricone – 'Senza Sapere Niente Di Lei (Original Motion Picture Soundtrack)' (2011)

Un’anziana madre di cinque figli muore poche ore prima della scadenza della seconda rata di una sua alta assicurazione sulla vita. Uno dei funzionari della compagnia assicuratrice, il giovane avvocato Nanni (Philippe Leroy), si assume il compito di indagare su una morte alquanto misteriosa. L’uomo si mette in contatto con i figli della scomparsa, in primis l’affascinante Cinzia (Paola Pitagora), di cui diviene l’amante pur di ottenere qualche informazione. Quando un amore autentico si sostituisce alla finzione, Nanni rivela a Cinzia il motivo per il quale ha cercato la sua compagnia. La ragazza reagisce inizialmente male, con un tentativo di suicidio. Nel corso delle indagini, Nanni riesce a stabilire che la morte della signora non è avvenuta per cause naturali, ma per omicidio. Durante un colloquio in automobile, Cinzia gli confida di essere lei l’assassina; dopodiché si lancia in strada a grande velocità. La corsa termina contro un camion.

Descrizione

Trecento milioni costituiscono il premio che una società assicuratrice pagherà in caso di morte di una signora. Un uomo ambizioso si cimenta con un’enigma appassionante e si confronta con una donna inquieta e autolesionista. “Senza Sapere Niente Di Lei” (1969) è l’adattamento per il grande schermo del romanzo “La Morale Privata” (?) di Antonio Leone Viola. Il film di Luigi Comencini adotta il classico spunto d’indagine legato alle assicurazioni sulla vita per strutturare un atipico giallo psicologico dalle sfumature rosa, segnato dai colpi di scena legati alle rivelazioni sulla morte della benestante signora in merito all’ora del decesso, al presunto suicidio, al vero e proprio omicidio e alla colpevolezza di Cinzia. La tensione si riversa, però, anche sul versante sentimentale, tra apparenti tenerezze e ciniche manipolazioni. Nanni muore così ‘per contrappasso’, perché falso, opportunista e a conoscenza dei fatti che condannano l’assassina.

Musica

Ennio Morricone ha composto una partitura monotematica basata, in primis, sul valzer Senza Sapere Niente Di Lei. Un tema delicato in contrasto all’atmosfera ambigua della storia, che descrive lo stato d’animo della protagonista fino a sublimarsi in un motivo orecchiabile ripreso con variazioni ritmiche e strumentali in Una Strana Ragazza e L’Avvocato E La Ragazza, con il clavicembalo e lo xilofono rispettivamente in Sospetti E Tenerezze e Frammenti D’Estasi. La musica diviene, invece, misteriosa nel corso di Identikit Di Un Delitto e varianti psichedeliche quali In Un Ricordo e Ricordo. La tracklist di “Senza Sapere Niente Di Lei (Original Motion Picture Soundtrack)” (2011), una release Digitmovies, annovera anche due brani registrati per un film mai realizzato, ovvero Lui Per Lei, declinato in chiave lounge, e Stato Confusionale, nove minuti di allucinazioni tra chitarre distorte, note d’organo, percussioni, sintetizzatori e voci nell’ombra.

Acquista la colonna sonora di “Senza Sapere Niente Di Lei”