Deetron – Collide

Deetron – 'Collide' (2010)

Deetron non è solo un buono amico, ma un fantastico produttore che mantiene in vita lo spirito di Detroit nella sua musica”. Parole affatto casuali di Joris Voorn. È innegabile che Samuel Geiser e la techno camminino su binari paralleli già da parecchio tempo, ma il bouquet di suoni del dj svizzero è abbastanza ampio e, non a caso, una certa versatilità di approcci è esibita in breve tra i solchi di “Collide” (2010), suo debutto ufficiale su Green, dopo la precedente apparizione come remixer per Blank in “Re: From A Deep Place” (2008). Un buon inizio con la label olandese. La sognante title-track è strutturata su singolare arpeggio che, poco alla volta, raggiunge il suo apice, con la complicità del calibrato impianto percussivo. Più diretta Dark Matter, fondata su una cupa bassline.