Daniel Stefanik – Reactivity

Daniel Stefanik – 'Reactivity' (2009)

Daniel Stefanik è tra quei giovani dj e musicisti che hanno provato a conquistare l’attenzione di un pubblico sempre crescente dalla metà degli anni Zero in poi mediante performance dal vivo e, in parallelo, la pubblicazione di singoli caratterizzati da sonorità ibride. La musica del produttore teutonico è di difficile catalogazione: non c’è uno stile di riferimento, è ricercata, a volte sperimentale, fondata su un mix di elementi dub, house e techno. Una scelta che eleva la sua cifra artistica. Una volta nel suo studio, il tedesco è solito concentrarsi, infatti, molto sull’atmosfera e sul ritmo da infondere a ciascuna traccia. Le nove di “Reactivity” (2009), affidate all’etichetta Statik Entertainment, ne amplificano la dimensione cavernosa e ne certificano la conseguente portata energica.

Acquista “Reactivity”