D.Å.R.F.D.H.S. – Förintelsen & Döden

D.Å.R.F.D.H.S. – 'Förintelsen & Döden' (2020)

In principio era una cassetta (2014). Una manciata di copie per entrare nel mito. “Förintelsen & Döden” (2020) è, sul piano cronologico, uno dei primi lavori realizzati dagli scandinavi Michael Isorinne e Jonas Rönnberg a nome D.Å.R.F.D.H.S., acronimo di uno dei progetti in bilico tra astrazioni, dark ambient e techno più interessanti degli ultimi anni, sonorità riversate in album quali “Det Stora Oväsendet” (2014), “In The Wake Of The Dark Earth” (2015) e “Mörkret, Kylan, Tystnaden & Ensamheten” (2015). I sei brani pubblicati dalla Opal Tapes su nastro magnetico sono stati a lungo un most wanted per i numerosi appassionati del vinile e, dopo un accurato processo di remastering, rivivono così tra solchi neri come la pece, tramandando nuovamente ai posteri l’ennesima e allucinante esperienza sonora, letteralmente dedicata all’olocausto e alla morte.

Acquista “Förintelsen & Döden”