Commodity Place – Multifrequency Behaviour Of High Energy Cosmic Sources

Commodity Place – 'Multifrequency Behaviour Of High Energy Cosmic Sources' (2014)

Tradurre i più reconditi flussi di coscienza in musica è possibile. L’ultimo caleidoscopio di suoni generato da Massimiliano Loretucci e Riccardo Frosoni ne è la prova, tangibile e sognante. Sintetizzatori e chitarra, computer e percussioni: questi i differenti strumenti padroneggiati e piegati ai nobili intenti dei Commodity Place.

Multifrequency Behaviour Of High Energy Cosmic Sources” (2014) è, dunque, la traduzioni in accordi del loro manifesto ai limiti del krautrock. Struggenti le sonorità crossover che impreziosiscono il catalogo dell’etichetta romana electronique.it, per una sesta release ormai prossima all’importante traguardo del sold out.

Il talento e la sensibilità artistica dei due artisti sono equamente profusi in due lunghe tracce, una per lato. Dalla fisionomia enigmatica, la title-track squarcia le nuvole più alte e sprigiona energie di mondi estinti. Al crescendo ambient di colori venati di malinconia si contrappone il misticismo downtempo di Ahura Mazdà.

L’andatura è raffinata, il titolo, in sanscrito, rimanda, invece, alla saggezza di Dio. Tra arpeggi scintillanti e caldi beat, la trasmutazione da spirito a sinfonia è presto compiuta. Durante l’ascolto, la mente e il corpo sembrano elevarsi all’unisono. L’afflato cosmico è tanto intenso quanto travolgente. Polvere di stelle sulla Capitale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...