CN – Ra

CN – 'Ra' (2012)

Prima di adottare l’oscuro monicker CN, il norvegese Stian Gjevik si era affacciato sulle scene con altri pseudonimi, senza però lasciare il segno. Un valido singolo come “Ra” (2012) si è trasformato, invece, nella migliore occasione concessa all’artista norvegese, balzato agli onori delle cronache contemporanee grazie alla spinta dell’etichetta belga WéMè Records. Il 12”, disponibile in colore nero e ciano, presenta una tracklist di primo piano, con sei tracce electro dalle occasionali venature IDM. Dall’opener Adyton, in greco “il luogo in cui non è possibile entrare”, il crescendo è netto. Dapprima la meravigliosa Aqua Soul dai rimandi drexciyani, poi battiti e melodie in Depot Raiders. Heru-Pa-Khered, nome di una divinità egizia, un’altra divagazione su sentieri già battuti da vari produttori di stanza a Detroit. Rimandi videograme vintage in Oannes, brano dedicato all’essere umano con mani e piedi palmati che avrebbe insegnato agli uomini le scienze e le arti secondo il mito di Berosso. Solare la conclusiva Wepwawet, altrettanto ispirata a “colui che apre le strade”, figlio di Iside, il dio lupo della morte e della guerra.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...