Chris Carrier – Zulu Spins

Chris Carrier – 'Zulu Spins' (2012)

Chris Carrier è nel giro dell’elettronica da oltre una decade. E un’etichetta come la Robsoul Recordings di Phil Weeks non ha mai smesso né di seguirlo né di stampare periodicamente alcune sue tracce. “Zulu Spins” (2012) è una di quelle release che lasciano, probabilmente, poco spazio alla fantasia e ne concedono, invece, molto alla sostanza. Le quattro nuove tracce dell’artista francese appaiono solide e, in ultima istanza, più appropriate per essere apprezzate al massimo una volta in piedi sul dancefloor, specie se considerati i centoventicinque battiti al minuto propri di ciascuna. L’apripista Bongo Thunder una progressione senza sosta. La successiva title-track si configura quale ennesimo colpo al cerchio e alla botte. Acid Drop è ridotta alla stregua di un tool. La conclusiva Japan Air un modo per evadere dalla monotonia tech house.

Acquista “Zulu Spins”