Berto Pisano & Jacques Chaumont – Kill!

Berto Pisano & Jacques Chaumont – 'Kill! (Colonna Sonora Originale Del Film)' (2014)

Brad Killian (Stephen Boyd), un ex agente dell’Interpol, la cui figlia dodicenne è morta per uso di droga, combatte una guerra personale contro i trafficanti di stupefacenti, uccidendo chiunque ne sia invischiato. Quando Alan Hamilton (James Mason), del servizio antidroga delle Nazioni Unite, giunge in Marocco con l’incarico di sventare la spedizione di un’ingente quantità di eroina, Brad Killian decide di intervenire in prima persona. L’uomo si spinge a sequestrare la moglie del rivale, Emily Hamilton (Jean Seberg), rivelandole che il marito è, in realtà, da tempo al soldo dei trafficanti internazionali e che il medesimo carico di droga per cui si è spinto sino in nord Africa non è altro che è una succosa esca che gli ha preparato per farlo cadere nella sua singolare trappola. Il Marocco è, però, una terra in cui può succedere di tutto. Le aree più remote nascondono le tecnologie più sofisticate. E gli indigeni sono informati sulla vicenda.

Descrizione

Il successore del drammatico “Gli Uccelli Vanno A Morire In Perù” (1968) è il secondo e ultimo lungometraggio della carriera da cineasta di Romain Gary, l’unico scrittore francese ad aver vinto il Prix Goncourt, assegnabile una sola volta in vita, con “Le Radici Del Cielo” (1956) e, sotto mentite spoglie, con “La Vita Davanti A Sé” (1975). “Kill!” (1971) è un curioso film che ibrida stereotipi e stilemi dei filoni spionistico, erotico e persino poliziesco. Un progetto caratterizzato anche dalla presenza di un eccellente cast, oltre a uno stuolo di caratteristi del cinema europeo, capeggiato dall’attrice protagonista, seconda moglie del romanziere, icona della Nouvelle Vague, caduta in depressione a seguito dei suoi rapporti con il movimento delle Pantere Nere. Da qui la decisione di favorire il ‘riscatto’ del suo fragile personaggio, pronto a collaborare, malgrado la sua preferenza per il rivale del compagno, per sgominare la banda di narcotrafficanti.

Musica

La partitura scritta da Berto Pisano e Jacques Chaumont, ripubblicata in vinile da The Omni Recording Corporation e The Roundtable, è introdotta e conclusa da Kill Them All!, rispettivamente in versioni strumentale e vocale, con il contributo di Doris Troy, in seguito backing vocalist per il capolavoro “The Dark Side Of The Moon” (1973) dei Pink Floyd. Ritmo, energia, fiati tirati a lucido e, soprattutto, chitarre elettriche, un mood condiviso con la non meno esplosiva Inchiesta, costituiscono l’opposto dell’atmosfera raccolta de Nella Moschea e quella sorniona di Hiasmina, con il basso, spesso, in primo piano a scandirne il tempo. Un secondo dittico di brani dal retroterra ‘esotico’, composto da Khanpur e Souk Tawil, è contraddistinto, invece, da un ampio ricorso al sitar. Le stridule dissonanze di Allucinazioni e le continue tensioni per archi di Senza Tregua completano la variegata tracklist di “Kill! (Colonna Sonora Originale Del Film)” (2014).

Acquista la colonna sonora di “Kill!”