Aroy Dee – Re-Sketched

Aroy Dee – 'Re-Sketched' (2015)

Tre lustri di house nuda e cruda, il fascino del sound Chicago e un solo album all’attivo. All’interno di “Sketches” (2014), debutto solista di Aroy Dee, sono state racchiuse le fascinazioni di uno degli artisti più prolifici e collaborativi della scena europea. Il 12” rinominato per l’occasione “Re-Sketched” (2015) colleziona, invece, le idee di alcuni remixer che hanno infuso nuova energia agli interessanti brani dell’artista olandese.

Se Steven Brunsmann aveva messo a punto diec solidei tracce ideali per un ascolto domestico, i contributi di R-A-G, D’Marc Cantu, Paul Du Lac e Cliff Lothar ne ravvivano l’atmosfera, tratteggiata su misura da chi, di giorno, lavora come architetto e vive uno stretto legame con edifici di ogni sorta. La sua comprensione dello spazio e degli ambienti urbani è stata ben tradotta sia in note che in strutture sonore equilibrate.

Riflessi architettonici si specchiano sia in copertine ad hoc che tra le pieghe del nome della sua etichetta, M>O>S Recordings: acronimo di Muziek Over Steden, cioè ‘musica sulle città’. Un concept costante nel tempo, declinato con passione autentica, la stessa che Aroy Dee, in coppia con Marco Antonio Spaventi e Gijs Poortman nel trio R-A-G, trasmette in Pure, tra profondi pattern di batteria e una vigorosa linea di basso.

I sintetizzatori tirati a lucido da D’Marc Cantu regalano, poi, psichedeliche istantanee ambient sul lato A, per un remix in chiave sci-fi di Until The Music Dies dai toni melodici. Paul Du Lac prima, e Cliff Lothar dopo, reinterpretano entrambi City Of Others per l’intera durata del lato B: da una parte le percussioni in evidenza, dall’altra la suspense metropolitana. Rigore analogico e rumori celebrali. Ottimi omaggi a “Sketches”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.