Arne Weinberg – Stargazing

Arne Weinberg ‎– 'Stargazing' (2008)

Il terzo singolo griffato Abstract Forms costituisce un episodio frizzante all’interno di un catalogo in espansione. Le tracce di Arne Weinberg appaiono davvero su misura per appagare e suffragare il palato degli intenditori e, soprattutto, le velleità futuriste dell’etichetta. “Stargazing” (2008) offre, infatti, brillanti esempi di techno vibrante e profonda. Non a caso, uno scalciante brano come Paranormal Existence fa da contraltare a Equus, ugualmente ritmato, ma dai toni celestiali. Uno schema simile si ripete, però, all’inverso con When I Am Lost e la title-track. La prima un esercizio quasi acid. La seconda un riflessivo viaggio su sentieri electro. Per autostoppisti spaziali.