Arne Weinberg – Chrome

Arne Weinberg – 'Chrome EP' (2010)

A seguito della pubblicazione del cd “Unfolding The Giant Void” (2010), una manciata di esercizi dub come Onmutu Mechanicks, Arne Weinberg sceglie di tornare al nome di battesimo per firmare un nuovo affresco techno, facendo sì che ne emerga un ennesimo lato visionario. Il singolo in questione è “Chrome EP” (2010), rilasciata dalla diametric. Un lavoro interiore e oscuro, distribuito in trecento copie. Cieli grigi e bassi pulsanti: un brano come Chrome è seducente sin dal primo ascolto.

Per Echoes & Whispers e Nights Of Sanctity, l’artista tedesco ora di stanza in Scozia predilige, invece, una partitura ambient decisamente malinconica, dominata in entrambi casi da ogni sorta di stranezza ritmica e da immancabili componenti melodiche. Motive Force, però, fa drizzare le antenne: si tratta di un semplice spaccato di avanguardia dance. Quanto mai improvviso e, soprattutto, affascinante.