214 – Lyle At Dawn

214 – 'Lyle At Dawn' (2015)

Il bianco e il verde dei paesaggi, nuvole basse e inquietudini electro. 214 è la cifra che contraddistingue una sorta di luogo extra-dimensionale, collocato in alto sulle montagne del North Bend, sede dell’anima artistica di Chris Roman, nel nord-ovest degli Stati Uniti. Una remota località nel cuore dello stato di Washington, conosciuta anche oltreoceano perché naturale set del biennio di riprese della fortunata serie tv “Twin Peaks” (1990-1991), diretta da David Lynch.

214 è, soprattutto, il secondo pseudonimo adottato dal produttore statunitense, già noto alla cronache come J.Alvarez in “V.A 1” (2015) per La Beauté Du Négatif. Un monicker di nuovo attivo dopo un paio di anni di silenzio discografico, utile per porre una doppia firma in calce prima sull’album “North Bend” (2015) e, alcuni mesi dopo, sul singolo “Lyle At Dawn” (2015), rilasciati rispettivamente per Shipwrec e Frustrated Funk. Due lavori gemelli, nati nella stessa stanza piena di circuiti.

Nel suo piccolo, “Lyle At Dawn” offre quattro tracce dal piglio deciso, talvolta ai limiti della psichedelia tecnologica, in grado di offrire numerosi spunti sci-fi all’immaginazione dell’ascoltatore. La ricchezza di idee di 214 si traduce sul lato A in una breve intro atmosferica Mind Racer (Interlude), seguita poi dalla più lunga e solida Lyle At Dawn, un’accattivante sinfonia per tratteggiare albe dalle sfumature drexciyane, scandita dal battito acido della Roland TB-303.

Sul lato B, incuriosisce Ektes, oscura e spigolosa, in linea con una certa tradizione, o vera e propria visione, mitteleuropea del genere electro. Time For, invece, è una traccia dall’andatura più flessibile, quasi giocosa. Un semi-delicato invito IDM a distendersi e a tentare la via della riflessione tra colpi bassi in odor dubstep e un pulviscolo di voci campionate. Nel complesso, oltre il vinile verde trasparente, un lavoro breve ma stuzzicante. 214, più che un numero, una garanzia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...